giovedì 13 dicembre 2007

Nazim Hikmet

La vita non è uno scherzo,
prendila sul serio come fa lo scoiattolo, ad esempio,
senza aspettarti nulla
dal di fuori o nell'al di là.
Non avrai altro da fare che vivere.
La vita non è uno scherzo,
prendila sul serio
ma sul serio a tal punto
che messo contro un muro, ad esempio, le mani legate,
o dentro un laboratorio
col camice bianco e grandi occhiali,
tu muoia affinché vivano gli uomini,
gli uomini di cui non conoscerai la faccia,
e morrai sapendo
che nulla è più bello, più vero della vita.
La vita non è uno scherzo,
prendila sul serio ma sul serio
a tal punto
che a settant'anni, ad esempio,
pianterai degli ulivi
non perché restino ai tuoi figli,
ma perché non crederai alla morte,
pur temendola,
e la vita peserà di più sulla bilancia.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

In un momento di fantasia...
...dondolando...barcollando...cantava...
...lailalailai...

Un pensiero per te con la classica frase "vivi ogni momento come fosse l'ultimo"

andrea(ancona) ha detto...

bella ma....sei ancora vivo?quando torni fra noi?

F&!! ha detto...

Sai c'è un grande cantautore che disse:
" Per chi viaggia in direzione ostinata e contraria
con il suo marchio di speciale disperazione,
e tra il vomito dei respinti muove gli ultimi passi
per consegnare alla morte una goccia
di splendore di umanità"

De Andrè

il quaglia ha detto...

ciao a tutti....bellucci ritorno non ti preoccupare inizia a spolverare il letto su cui dormiro'.... tanti auguri a tutta la casa whoody allen